Le tecniche di lavorazione dell’oro

Pubblicato martedì 26 gennaio 2016 in News

L’oro è un metallo estremamente malleabile. Questo ha permesso agli artigiani, nel corso dei secoli, di lavorarlo finemente, fino a creare dei veri e propri capolavori. Vi siete mai chiesti quali sono le fasi della lavorazione dell’oro? Noi sì, e ve lo raccontiamo oggi.

fusione oroDal momento in cui viene estratto al giorno in cui arriva al dito, al collo o al polso di una persona, la pepita d’oro cambia radicalmente aspetto. Molte sono le tecniche mediante le quali l’oro viene lavorato, ma il primo passo della trasformazione della pepita in gioiello è la fusione. Successivamente l’oro fuso viene colato in uno stampo; ecco i due metodi principali.

Fusione a cera: è utilizzata per creare oggetti piccoli o gioielli. Si crea un modello dell’oggetto in cera e lo si ricopre di materiale duro; si scalda il tutto in modo che la cera coli via dallo stampo e al suo posto si cola l’oro fuso. Una volta raffreddato, si rompe il materiale dello stampo e si passa a rifilare a mano il gioiello così ottenuto.

Fusione a matrice: era utilizzata soprattutto per la creazione di bassorilievi. In questo caso si crea direttamente la matrice in cui si cola l’oro fuso.

lavorazione oro bolognaLa fusione è sicuramente la tecnica di lavorazione dell’oro più conosciuta. Tuttavia, ne esistono molte altre: di seguito un elenco di quelle più utilizzate.

Cesellatura. Il gioiello viene inciso con un cesello, un attrezzo apposito, per creare disegni precisi ed elaborati.

Smaltatura. Alla superficie metallica si applica uno smalto, un tipo di vetro creato apposta per questa applicazione, che poi viene fuso. In questo modo lo smalto produce sull’oro uno stupefacente disegno decorativo.

Lavorazione a sbalzo. Consiste nel martellamento della superficie dell’oro, e consente di creare righe e scanalature. È uno dei più antichi metodi di lavorazione dell’oro.

Di tecniche di lavorazione dell’oro ne esistono molte altre, ma non è nostra intenzione elencarle tutte. Speriamo invece di avervi incuriosito e avervi aperto una piccola finestra su un mondo affascinante e complicato com’è quello della lavorazione dell’oro.

Nel nostro Compro Oro a Bologna abbiamo una vasta scelta di gioielli in oro, finemente lavorati, tra i quali potete scegliere per fare – o farvi – un regalo. Se invece la vostra intenzione è far valutare e rivenderci un gioiello, la scelta è sempre la stessa: venite a trovarci da Oro in Rosa, a Bologna, in via San Donato 79/c. Vi aspettiamo!